ROSETTA STELLA, UNA FEMMINISTA ALLE PRESE CON DIO

L'Amministrazione Comunale di Martano ha scelto di dedicare la Giornata delle Donne a Rosetta Stella, femminista alle prese con Dio e nostra concittadina.

Rosetta Stella è una donna della nostra terra e del nostro mare, nata a Martano nel 1951, anche se vissuta quasi tutta la vita a Roma. E' scomparsa all'improvviso nel maggio del 2016 dopo una vita spesa in profonde passioni di libertà e politica. Saggista e praticante del pensiero della differenza sessuale incrociato alle forme della spiritualità cristiana, è stata animatrice del dibattito femminista e politico contemporaneo fin dalla sua primissima giovinezza. E' stata dirigente nazionale dell'Unione Donne Italiane e docente presso il Centro culturale Virginia Woolf di Roma. Ha contribuito alla fondazione della rivista “Via Dogana” della Libreria delle Donne di Milano. Ha collaborato con quotidiani e riviste e pubblicato saggi. Libera e spregiudicata, guardando il mondo con occhi sempre nuovi, cercando e trovando Dio in luoghi impensati, ha reso migliore la vita di moltissime donne, e di alcuni uomini.